« Petite Fille » : u documentariu nantu à a transidentità s’affacca nantu à Netflix
Scrittu da A redazzione
U 19/03/2021

Dopu à a so diffusione rimarcata nantu à Arte, u documentariu di Sébastien Lifshitz, “Petite Fille”, s’affaca nantu à Netflix, stu 15 di marzu.  

Certe opere scunvoglienu e nostre cunvizioni, caccianu i nostri preghjudizi è cambianu i sguardi. È ancu certe volte, cambianu e vite.  Petite Fille, settimu documentariu di Sébastien Lifshitz, appartene à tutte ste categurie. Mentre un’annu, u rializatore hà pigliatu a so camera per arrighjistrà a vita di Sasha, una zitella di 7 annu nata mascettu. St’immersione tutale hè l’uggettu d’un filmu di 90 minuti assai sensibile, umanu è tremendu. Hè a storia d’una famiglia chì lotta di pettu à a tuntia è u rigettu umanu. 

DI COSA SI PARLA ?

Sasha, hè nata mascettu ma campa cum’è femina da i so 3 anni. U filmettu parla di a so vita, di i penseri è e dumande di i so parenti, di i so fratelli è surelle è di a lotta senza fine purtata da a so famiglia per fà capì a so differenza. Curagiosu è intrattevule, Karine, a mamma di Sasha cumbatte senza piantà, purtata da un amore scemu per a so figliola.

 

Seguitemi nantu à e rete !

Subscribe To Our Newsletter

Subscribe To Our Newsletter

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

You have Successfully Subscribed!

Abbunate vi à à nostra lettera d'informazione

Ricevite i nostri articuli tutti i ghjorni

 

Perfettu!